- Beauty -

Come Creare una Spa in Casa

9 settembre 2017

A chi non piace passare intere giornate in una spa a farsi coccolare? Andare ogni fine settimana può essere impegnativo, ecco come possiamo ricreare una spa in casa nostra.

Oggi voglio darvi una guida su come creare una spa in casa vostra, seguendo 6 semplici passaggi.

 

Preparate un bagno caldo

Riempite la vostra vasca da bagno con dell’acqua alla temperatura giusta, che può essere bollente o leggermente calda. Mentre la vasca si riempie, abbassate le luci e accendete qualche candela della vostra fragranza preferita. Oltre a questo, rilassatevi organizzando altri preparativi adatti alla situazione, come

  • versarvi un bicchiere di vino o prepararvi una tazza di tè da sorseggiare mentre siete a mollo
  • ascoltare la vostra musica preferita
  • accendere dell’incenso

 

Aromaterapia

Aggiungete sali da bagno, olii essenziali e altri ingredienti all’acqua: è un ottimo metodo per rendere più piacevole il bagno e offrirvi anche i benefici dell’aromaterapia.

Potreste aggiungere latte e farina d’avena, che svolgono un effetto idratante e sono perfetti per chi ha la pelle secca, oppure dell’olio di mandorle dolci, di jojoba o un cucchiaio di olio di cocco. Uscirete dall’acqua con la pelle morbida come quella di un bambino!

 

Leggi anche: Olio o Crema per la Pelle? Uno non vale l’altra

 

come creare una spa in casa Paolo gioi specialista del benessere

 

Maschera per il viso

In una spa, vi verrebbe proposto di scegliere tra una maschera alle alghe e una al fango.

La prima non è facile da riprodurre in casa, ma potete ricreare senza problemi una maschera al fango usando dell’argilla cosmetica.

Dopo averla lasciata in posa sulla pelle per qualche minuto, risciacquatela.

 

Ecco come autoprodurla:

  • Mescolate mezza tazza di argilla cosmetica e due cucchiai di acqua per creare una soluzione densa.
  • Applicatela su braccia, gambe e busto.
  • Lasciatela asciugare mentre l’acqua scorre nella vasca.
  • Risciacquatela mentre siete nella vasca.

Questo trattamento vi donerà una sensazione di freschezza e morbidezza alla pelle.

 

Massaggio

Massaggiate i muscoli indolenziti mentre siete nell’acqua. Si sa, i momenti di duro lavoro superano di gran lunga quelli di relax, quindi probabilmente vi troverete spesso con la schiena, le gambe, le braccia o il collo doloranti.

Prendetevi del tempo per massaggiare i muscoli con le dita e scioglierveli nell’acqua tiepida.

 

Purificazione

Esfoliate la pelle: usate una spugna di luffa o uno scrub per il corpo allo scopo di esfoliare completamente le braccia, le gambe e il busto.

La pelle sarà morbida, liscia e sana quando uscirete dalla vasca.

 

Nutrizione

Asciugatevi e applicate una lozione nutriente: usate un asciugamano per tamponare, non strofinare la pelle.

Fissate l’idratazione applicando una lozione o una crema per il corpo su braccia, gambe e busto.

Dopo aver spalmato questo prodotto su tutto il corpo, mettetevi l’accappatoio e date alla lozione il tempo di assorbirsi prima di vestirvi.

 

E voi che trattamenti scegliete per la vostra spa in casa?