- Benessere -

Come Mantenersi in Forma dopo i 50 Anni

5 febbraio 2018

Secondo i medici cardiologi, è più importante fare attività fisica in età avanzata che a 25 anni per contrastare il rallentamento del metabolismo e la diminuzione della massa muscolare.

Più passano gli anni e più faccio fatica a dimagrire…

Purtroppo è proprio così: con l’avanzare dell’età i muscoli perdono massa, che viene sostituita da tessuto adiposo.

  • A parità di massa, il tessuto adiposo (o massa grassa):
  • occupa molto più volume della massa muscolare
  • necessita di meno calorie
  • aumenta con la  diminuzione degli ormoni sessuali maschili e femminili (andropausa e menopausa)

Questo spiega perché due persone di pari altezza e peso possono avere una conformazione fisica completamente diversa.

 

Leggi Anche: Quanta Attività Fisica Serve per Controllare il Peso

 

come mantenersi in forma dopo i 50 anni

Corretto Stile di Vita

Invece di fissarsi sulla perdita di peso, i medici suggeriscono uno stile di vita più attivo, anche se ci sono fattori articolari che lo impediscono.

Ed ecco che entra in gioco la nutrizione e un corretto stile di vita.

Per corretto stile di vita s’intende una serie di sane abitudini portate avanti nel lungo periodo, come

  • almeno 30 min di attività fisica ogni giorno
  • un’alimentazione bilanciata
  • una profonda idratazione
  • niente fumo e alcolici
  • 7-8 ore di sonno
  • attività ricreative che migliorano la qualità delle relazioni e del benessere psico-fisico

 

Leggi Anche: Obesità Viscerale e Insulino-Resistenza

 

come mantenersi in forma dopo i 50 anni

Alimentazione Bilanciata

PROTEINE

In media, il nostro corpo necessita tra gli 80 e i 100 gr di proteine al giorno, ma è in grado di assorbirne fino a 25-30 gr a pasto.

Cosa significa? Che questi 80-100 gr vanno distribuiti nell’arco di tutta la giornata, così da prevenire

  • carenze nutrizionali
  • sottopeso
  • calo di energia
  • perdita di massa muscolare

CARBOIDRATI

Mangio meno così dimagrisco

Sbagliato: saltare i pasti o ridurre drasticamente le porzioni aumenta le carenze nutrizionali e rallenta il metabolismo, aumentando così il tessuto adiposo.

I carboidrati ci danno energia nel breve periodo e sono essenziali per il nostro fabbisogno nutrizionale.

Purtroppo, molti alimenti a base di carboidrati sono anche arricchiti da

  • zuccheri
  • grassi saturi
  • conservanti

trasformando il cibo in un prodotto ipercalorico e carente a livello nutrizionale. Controllate sempre le etichette!

 

come mantenersi in forma dopo i 50 anni

VITAMINE, MINERALI E GRASSI BUONI

Questi nutrienti si trovano in frutta e verdura e vanno inseriti in ogni pasto, per dare al corpo ciò di cui ha bisogno per mantenersi sano nel lungo periodo.

 

Leggi Anche: Come Prevenire l’Impotenza con l’Alimentazione

 

Gli studi demografici ci dicono che la vita media è aumentata di 35 anni rispetto ai primi del Novecento.

Quello che spesso non ci viene detto è che tendiamo a passarli in uno stato di salute precario o in malattia: adottate delle sane abitudini oggi per migliorare la qualità della vita di domani.

 

Per approfondire, guarda l’intervista a Gabriele Corradi, personal trainer di fama internazionale: