- Beauty -

Come Scegliere gli Occhiali da Sole

27 agosto 2017

In estate siamo più attenti, ma di fatto gli occhi vanno protetti dal sole tutto l’anno. Di seguito 7 consigli per proteggerli con il giusto paio di occhiali.

Quando dovete acquistare degli occhiali, da vista o da sole, rivolgetevi a centri ottici specializzati: solo loro potranno suggerirvi la scelta corretta adeguata alla vostre esigenze, soprattutto per quanto riguarda le lenti.

L’occhiale da sole, infatti, deve adattarsi al vostro fototipo e ad eventuali patologie, che modificano l’adattamento del nostro occhio alla luce solare giornaliera.

 

Proteggersi tutto l’anno

In estate siamo abituati a portare gli occhiali da sole, ma spesso sottovalutiamo altre situazioni come una gita in barca, in montagna o un viaggio in una località tropicale, a prescindere che sia estate o inverno.

Per i miopi è preferibile una lente da sole di colore marrone, mentre per gli ipermetropi sono consigliabili occhiali con lenti di colore verde-grigio.

 

Leggi anche: Come Proteggere la Pelle dallo Smog

 

come scegliere gli occhiali da sole Paolo gioi specialista del benessere

Quale modello scegliere

Scegliete l’occhiale da sole in base all’utilizzo che intendete farne, come ad esempio:

  • per uscire tutti i giorni
  • per praticare un’attività sportiva
  • per guidare

La montatura degli occhiali da sole dev’essere ben aderente alla radice del naso. Se cercate un effetto più protettivo, puntate sui modelli ampi e abbinateli ad un cappello con visiera.

 

I raggi UV

Non lasciatevi ingannare dalle nuvole: anche con il cielo nuvoloso infatti vanno portati gli occhiali da sole poiché il 70% dei raggi UV filtra lo stesso e anzi, rispetto al sole diretto, l’irraggiamento è più disomogeneo e quindi più fastidioso per i vostri occhi.

Utilizzate gli occhiali da sole anche all’ombra: i raggi solari, soprattutto su alcune superfici come sabbia o pavimentazioni riflettenti, risultano dannosi anche se filtrati.

 

E voi, scegliete gli occhiali da sole più per l’utilizzo o per l’estetica?