- Beauty -

FEMMINILITÀ: COSA VUOL DIRE COUGAR E MILF?

13 luglio 2018

In quest’articolo parleremo di cougar e perché no, anche di milf. Cercheremo di tracciare l’indentikit della donna libera pronta a lanciarsi in nuove avventure sentimentali.

Cougar: il termine è entrato, ormai, nel linguaggio internazionale comune, se non, addirittura, quotidiano.

Voi conoscete il significato di donne “Cougar”? Il suono vellutato di questa parola può suggerire che stiamo parlando di signore eleganti, altezzose, affascinanti e a volte anche aggressive, proprio come un puma.

 

Cougar e Milf?

Ma quali sono le loro caratteristiche? In genere, con il termine Cougar, ci si riferisce a quarantenni, ma anche a over 40, che cercano un uomo giovane, preferibilmente inesperto, proprio per avere dei rapporti sessuali.

Ma non si chiamano Milf? Ebbene, le Milf tengono famiglia e figli, mentre le Cougar sono decisamente libere da vincoli sentimentali. Un ben vantaggio, direi.

Ecco perché si presentano con outfit provocanti e trucchi appariscenti: l’importante è fare colpo.

Sappiate che sono proprio le donne italiane a guidare la classifica delle Cougar: un bel 62% delle quarantenni italiane si lancia su tacchi a spillo e make up aggressivi, contro il 58% delle spagnole e il 53% delle francesi.

 

Un fenomeno in ascesa. 

Anche in Inghilterra esiste il fenomeno, pur se “limitato” al 40%, mentre la Germania si attesta attorno al 37%. Su CougarItalia.com si può scoprire davvero un mondo nuovo, tra vizi e virtù di queste Cougar.

Il portale, infatti, è un punto di riferimento per queste signore che cercano divertimento con partner più giovani.

E sappiate che in Italia, nel 2017, ogni donna iscritta al portale ha avuto mediamente 38 appuntamenti.

 

Nessuno mi può giudicare! 

Potrebbe essere semplice giudicare, ma se pensiamo che, una volta raggiunti di “anta”, mediamente, la donna tocca il punto più basso dell’entusiasmo, si capisce il motivo per il quale cerchi ancora un trampolino di rilancio.

Tanto che, a 42 anni, una donna torna ad essere felice e si può intuire il motivo per il quale sia alla ricerca di un toy boy.

E sia chiaro, non di un compagno. Nove donne su 10 reagiscono in questo modo, dopo il giro di boa. 

 

 

La crisi di mezza età.

Anche se la crisi di mezza età colpisce tutti: uomini e donne, in coppia o single, con o senza figli.

Tutti, indistintamente, a prescindere dal livello di reddito o dal tipo di carriera lavorativa. Dopo la quarantina, non solo un dolore ogni mattina, ma tempo di bilanci, di guardarsi indietro, di rimpianti, rimuginando su errori commessi.

Ma quali errori? Diciamo che a 40 anni l’approccio alla vita cambia e si tende a vedere, in molti casi, tutto coperto da un velo di negatività.

In giovane età si tende a sottovalutare la possibilità di eventi negativi.

Quando le donne, invece, si trovano a fare i conti con tutto ciò che non è andato come da piano stabilito, rendendosi conto che, ormai, hanno meno carte da giocare, ritrovano la forza di rimettersi in gioco e via che si parte per mille altre avventure.

 

Questo sembra essere l’inizio di una seconda giovinezza.

P.S. Se dopo l’appuntamento, si passa oltre è meglio che leggiate qui.