- Medicina Estetica -

Ombelicoplastica: Cosa Dovresti Sapere

12 marzo 2018

L’ombelicoplastica è un intervento sempre più richiesto: ma è solo una moda? E soprattutto, ci sono controindicazioni?

Per alcuni uomini è un punto di interesse da evidenziare sulla mappa che conduce al piacere.

Ecco perché le donne, che non perdono di certo l’occasione per metterlo ben in vista attraverso outfit coraggiosi, lo vorrebbero perfetto.

Stiamo parlando dell’ombelico e, quest’anno, va di moda che debba essere bello, posizionato come una gemma nel posto giusto dell’addome, con la giusta profondità, la dimensione ideale, una forma seducente.

 

Leggi Anche: Trattamento Viso con Bava di Lumaca

 

Un Trend in Crescita

Chi ce l’ha troppo piccolo fin dalla nascita, chi troppo dilatato, magari per un rilassamento dei tessuti post gravidanza, alcune donne lo hanno sporgente, altre a mandorla. Insomma, le forme sono diverse e spesso non rispondono ai canoni dell’ombelico perfetto.

Come conferma il Chirurgo Plastico Estetico Domenico Miccolis, esperto di medicina estetica e e di chirurgia plastica anche di addome e fianchi,

Anche in Italia aumentano gli interventi di ombelicoplastica per rimettere in sesto questo punto focale.

 

ombelico fitness group

Come Funziona

E pensare che negli Stati Uniti, secondo una statistica, questo tipo di interventi sono aumentati del 12% in un anno e del 21% in Gran Bretagna. A favorire questo trend, sicuramente, il tipo di intervento piuttosto rapido, tra i 20 e i 40 minuti, eseguito sotto anestesia locale e il costo che si aggira attorno ai 1.500 euro.

A seconda delle condizioni dell’ombelico da ritoccare, è previsto un tipo di operazione; generalmente, il chirurgo prescrive un antibiotico per evitare eventuali infezioni, in attesa della guarigione che avviene in 7-14 giorni, durante i quali è consigliabile evitare sforzi.

Tendenzialmente, gli interventi di ombelicoplastica danno risultati permanenti, a parte in caso di gravidanza o di cambi di peso.

 

Leggi Anche: Come Mantenersi in Forma Dopo i 50 Anni

 

Ci sono controindicazioni?

L’operazione è sconsigliata a chi abbia problemi di coagulazione o a chi abbia la parte interessata infiammata, occorre rivolgersi ad un bravo chirurgo per evitare asimmetrie. Alcuni chirurghi associano la plastica all’ombelico a laserlipolisi o liposuzione se c’è, ovviamente, un problema di grasso in eccesso sulla pancia.

 

Qual è la vostra opinione al riguardo?