- Fitness -

Quanta Attività Fisica Serve per Controllare il Peso?

8 gennaio 2018

Scopri quanta attività fisica fare in base al tuo obiettivo di benessere.

Controllo del Peso

L’attività fisica è il migliore modo per mantenersi in salute  e per controllare il peso a qualsiasi età.

All’attività aerobica più o meno intensa consiglio l’allenamento della forza muscolare con esercizi specifici di resistenza o con l’uso dei pesi.

In questo modo riuscirai a:

  • aumentare la massa magra
  • diminuire la massa grassa
  • velocizzare il metabolismo

 

attività fisica e controllo del peso

Attività Aerobica

L’attività fisica più utile a bruciare grassi è quella aerobica, perché ha un intensità moderata e una lunga durata.

Per attività aerobica si intendono:

  • la camminata
  • la corsa (jogging o tapis roulant)
  • il ciclismo (in strada o su cyclette)
  • il nuoto
  • lo sci di fondo

 

Leggi anche: Rimettersi in Forma in Vacanza: Esercizi Snellenti in Acqua

 

Per prevenire l’aumento di peso, oltre ad una dieta bilanciata, fai almeno 150 minuti a settimana di attività fisica aerobica per almeno 10 minuti consecutivi.

S.I.O. (Società Italiana Obesità) e A.D.I. (Associazione Italiana Dietetica e Nutrizione)

 

attività fisica e controllo del peso

Attività Fisica e Perdita di Peso

Per le persone sovrappeso e obese, che seguono una dieta ipocalorica bilanciata, i benefici del calo del peso aumentano all’aumentare del tempo dedicato all’attività fisica. Voglio darti anche qualche consiglio pratico sulle attività da fare

  • il meno possibile – guardare la tv, stare davanti al pc o ai videogiochi, stare seduti per più di 30 minuti
  • 2/3 volte a settimana – attività ricreative (golf, bowling, giardinaggio) o esercizi muscolari (stretching, yoga, flessioni, pilates, piegamenti, sollevamento pesi)
  • 3/5 volte la settimana per 20/30 minuti – esercizi aerobici (nuoto, jogging, ciclismo) o attività ricreative (calcio, tennis, ballo, arti marziali, basket, escursioni)
  • ogni giorno il più possibile – passeggiare con il cane, percorsi più lunghi, usare le scale al posto dell’ascensore, fare la spesa a piedi, parcheggiare lontano da casa e dal posto di lavoro, usare i mezzi al posto della macchina

 

La piramide dell’attività fisica schematizza come organizzare il tempo per raggiungere il tuo obiettivo di benessere:

piramide attività fisica

Fare attività fisica è importante, ma rappresenta solo il 20% del lavoro per migliorare/controllare la forma fisica. Il restante 80% si basa sulla corretta nutrizione e l’idratazione. Fatti consigliare da un esperto sulle esigenze del tuo fisico e raggiungi il tuo obiettivo!